Porta Garibaldi Marsala

MONUMENTI E CHIESE

Complesso Monumentale San Pietro di Mars

COMPLESSO SAN PIETRO

Il complesso occupa una vasta area inserita nel tessuto storico della città e prospetta sulle vie XI Maggio, d'Anna e Ludovico Anselmi Correale. Dalle Epistole del Papa S. Gregorio Magno dirette a S. Adeodata si deduce che il Monastero di S. Pietro ha origini molto lontane nel tempo, riconducibili al VI secolo, quando la nobile marsalese Adeodata fa erigere il Monastero a proprie spese nel sito ove era la sua casa (odierna zona della Villa del Rosario).

Il complesso, a pianta quadrata, annesso alla chiesa, ha una grande corte centrale; la copertura della parte est, costituita da due corpi vicini tronco-piramidali, si impone per la sua eleganza sul magnifico sfondo del cuore della città, rappresentando l'elemento dominante del complesso.

Aperto da martedì a sabato dalle 09 alle 13.30

dalle 16 alle 20

Tel: +39 0923 993181
Via L. Anselmi Correale


Ingresso libero

 

PALAZZO VII APRILE

Il palazzo che fu sede dei Giurati, venne edificato nel 1576 nel sito dell’antica loggia dei Pisani, motivo per cui lo spazio antistante viene comunemente chiamato dai marsalesi “piazza Loggia”.

Completato alla metà del secolo XVIII con la realizzazione della facciata conferitagli dall’architetto Giuseppe Moccia, ha forti richiami palladiani nei due ordini di portici, caratterizzati da motivi  a serliana.

Dopo il 1860 la denominazione “loggia” fu trasformata in “VII Aprile” a ricordo dell’insurrezione popolare avvenuta contro il governo borbonico il 7 aprile 1860, pochi giorni prima dello sbarco dei Mille.

palazzo VII Aprile Marsala
 
Chiesa del Purgatorio Marsala

CHIESA DEL PURGATORIO

L'edificio insiste su Piazza del Purgatorio, al centro della quale si erge una monumentale fontana settecentesca di gusto barocco. L'ex Chiesa del Purgatorio, oggi auditorium di S. Cecilia, sorge nello stesso luogo della precedente Chiesa dei Santi Fabiano e Sebastiano.

Totalmente ristrutturata nel 1669 e completata nel 1710, la chiesa, con la sua cupola alta ed elegante ed il suo pregevole prospetto, rappresenta per la città un momento di favorevole equilibrio architettonico.

L'interno è a pianta basilicale a tre navate con transetto, ornamenti in stucco ed affreschi settecenteschi.

Aperta tutti i giorni

dalle 08 alle 12

dalle 15 alle 20

Tel: +39 0923 716295
Via Sebastiano Cammareri S.


Ingresso libero

 

CHIESA MADRE S. TOMMASO DI CANTERBURY

La chiesa, da sempre adibita a Chiesa Madre, è posta nel cuore del centro storico della città, prospetta su Piazza della Repubblica o Loggia, sulle vie Garibaldi e Garraffa, su Piazza F. Maggio e su Piazza del Purgatorio. Venne costruita in epoche diverse già a partire dal 1176, al posto della primigenia cattedrale edificata in età paleocristiana e probabilmente distrutta nel corso dell'invasione araba.

Secondo la tradizione, la dedica a S. Tommaso Becket, vescovo di Canterbury, si fa risalire al naufragio lungo le coste marsalesi di una nave carica di colonne corinzie destinate ad una chiesa da erigere in Inghilterra in onore del Santo.

La facciata principale, in pietra calcarenite a vista, è abbellita da portali in marmo, di cui il centrale con motivi barocchi, ed i laterali, più recenti, con motivi in stile tardo rinascimentale.

Aperta tutti i giorni

dalle 08 alle 12

dalle 15 alle 20

Tel: +39 0923 716295

Piazza della Repubblica

Santa Messa: Giorni Festivi

ore 09 - ore 11.30 - ore 18

orari estivi: ore 09 - ore 19

Chiesa Madre Marsala
 
Santuario Madonna della cava

SANTUARIO MADONNA DELLA CAVA

L’attuale santuario è solo l’ultimo luogo in cui il simulacro della patrona marsalese è stato custodito, esposto e venerato nei secoli. Altri tre edifici, infatti, hanno svolto queste funzioni sovrapponendosi nel tempo: il primo fu la grotta in cui la statuetta fu ritrovata nel 1518; il secondo, la chiesa a navata unica costruita al di sopra della cripta nel 1607; il terzo, infine, fu la maestosa chiesa a tre navate edificata tra il 1850 e il 1859, poi rasa al suolo l’11 Maggio 1943 durante un  bombardamento americano.

All'ingresso dell’antica grotta, dalla volta granitica e con il leggendario pozzo al centro, restano tracce di uno tra i monasteri più antichi al mondo e, sotto il pavimento, si trovano dei vani che furono adibiti a cimitero. Nei mesi scorsi, nuovi scavi accanto all’altare che ospita il tabernacolo hanno individuato un altro varco, svelando altre due stanze.

Da lunedì al sabato

dalle 09 alle 12

Tel: +39 0923 716295
Via XIX Luglio

Ingresso libero

 

CHIESA DELL'ADDOLORATA

La chiesa a pianta centrale fu edificata nel 1691 nel luogo di un evento miracoloso, e ricostruita nel 1790. Vi si conserva la statua della Madonna Addolorata (sec. XVIII), molto venerata dalla popolazione, e che nel giorno del Venerdì Santo, dà vita ad una partecipata e commovente processione.

Chiamata anche Madonna del Fulmine in seguito ad una tormentosa tempesta avvenuta nell’inverno del 1691 in cui tutta la popolazione impaurita si rifugiò presso Porta di Mare, oggi Porta Garibaldi, per supplicare la Vergine.

La Chiesa che affaccia su Piazza dell’Addolorata accoglie una delle immagini più significative e suggestive di Maria l’Addolorata.

Aperta tutti i giorni

dalle 08.30 alle 12

dalle 16 alle 19

Tel: +39 0923 713195

Piazza dell'Addolorata n 1 

S. Messa: Domenica ore 11

Chiesa dell'Addolorata
 
Santo Padre delle Pirriere

SANTO PADRE DELLE PERRIERE

Il santuario si trova all’interno di una cava, un tempo adibita all’estrazione del tufo, detta “perriera”.  Il luogo è meta di pellegrinaggi e di preghiera e conserva una statua in mezzobusto di San Francesco di Paola.

In origine fu soltanto un piccola grotta scavata nel tufo, la costruzione di una prima chiesa attigua avvenne nel 1866; nel 1899 la grotta fu abbellita con l’aggiunta di una cupola e di un pronao sorretto da due colonne, e nel 1953 venne affiancata da una seconda grotta, oggi cappella del Santissimo Sacramento.

L’attuale mezzobusto di San Francesco di Paola, realizzato in tufo ricoperto da stucco, è una copia di quello originario, distrutto da un incendio non molto tempo dopo dalla sua collocazione.

Aperta tutti i venerdì

dalle 08 alle 13

dalle 15.30 alle 20.30

Tel: +39 389 0906599
C.da S. Padre delle Perriere


S. Messa: Domenica ore 18

 

LE IDEE MIGLIORI PER

VIAGGIARE A MARSALA

PRENOTA ONLINE

ESPERIENZE, TOUR, ATTIVITÀ E SERVIZI

facile, sicuro, veloce

Contattaci
Booking tour Marsala

scarica l'app, scopri MARSALA

Logo Pro Loco 2.0 Marsala
  • Pagina Facebook WeLoveMarsala
  • Account YouTube WeLoveMarsala
  • Account Pinterest WeLoveMarsala
  • Account Instagram WeLoveMarsala
  • Account Linkedin WeLoveMarsala

partners

Movimento Artistico Culturale
Logo Associazione Sport Turismo Stagnone
i Viaggi dello Stagnone
Logo ASMAP Marsala
Logo A.S.E. Marsala